Sabato 1° novembre: donazione del sangue

dinoSabato 1° novembre 2014 dalle ore 8.30 alle 11.30, raccolta di sangue a favore del’Ospedale Pediatrico “Bambino Gesu'”, presso il Salone San Francesco (entrata Oratorio).

Diventa donatore anche tu!


Il prelievo consiste nella raccolta di una modesta quantità di sangue prelevata da personale specializzato che utilizza materiale rigorosamente sterile e monouso. Come sempre sul sangue donato verranno effettuati accurati ed approfonditi esami, che verranno inviati gratuitamente presso l’indirizzo fornito dal donatore, garantendo anche un’azione di medicina preventiva.

Per donare il sangue

  • E’ sufficiente:
    • avere un’età compresa tra i 18 ed i 65 anni;
    • pesare almeno 50 Kg.
  • E’ indispensabile:
    • digiuno da almeno 8 ore; ammessi solo caffè, tè, succo di frutta;
    • documento di riconoscimento se si dona per la prima volta.

Cause che escludono temporaneamente dalla donazione:

  • PER 1 ANNO: parto, allergie a farmaci;
  • PER 6 MESI: Malattia di Lyme, Mononucleosi, Toxoplasmosi e interruzione di gravidanza;
  • PER 4 MESI: esposizione accidentale al sangue, trasfusioni, uso di catetere, endoscopia, trapianto, intervento chirurgico, rapporti a rischio, agopuntura, tatuaggi e piercing;
  • PER 1 MESE: vaccinazioni con virus o batteri vivi; 48 ore per tutti gli altri, uso di antistaminici e farmaci contro il colesterolo;
  • PER 1 SETTIMANA: cure odontoiatriche, raffreddore o sindrome influenzale;
  • PER 5 GIORNI: assunzione di antinfiammatori o analgesici (aspirina,aulin, ecc)

In caso di assunzione di farmaci nelle ultime settimane ed in caso di intervento chirurgico negli ultimi mesi è necessario sentire il parere del medico del centro trasfusionale.

Cause che escludono permanentemente dalla donazione: malattie infettive gravi (epatite B e C, malattie da trasmissione sessuale, malattie tropicali); ulcera gastro-duodenale, malattie renali, cardiache, diabete, tumori, flebiti, epilessia, convulsioni e non essere soggetto a svenimenti, tendenza alle emorragie, alcoolismo, uso di droghe, gravi malattie reumatiche, dermatosi diffuse, malattie disendocrine, malattie autoimmuni.

Le donne possono donare il sangue due volte l’anno, ma devono trascorrere almeno 5 giorni dal termine dell’ultimo ciclo mestruale e almeno un anno dall’ultima gravidanza.
Gli uomini possono donare 4 volte all’anno.

Prima della donazione

  1. Ci si presenta al mattino dalle 8.30 alle 11.30 al salone San Francesco passando attraverso l’entrata dell’oratorio.
  2. Si prende visione del messaggio illustrativo sulla donazione e si è invitati a compilare un questionario informativo che verrà completato da un colloquio e la visita da parte del medico specialista del Centro Trasfusionale dell’Ospedale Pediatrico” Bambino Gesù” in servizio.

Durante la donazione
L’atto del prelievo del sangue, prelevato nella misura prevista dalla legge è di 450 ml, da personale sanitario specificamente addestrato. Dura 10-12 minuti. Il prelievo viene eseguito, con le massime garanzie di sicurezza e sterilità, adoperando esclusivamente materiali e kit monouso.
Al termine della donazione?
Al donatore, invitato a rimanere presso la struttura per un periodo di osservazione di alcuni minuti, offriremo una ricca colazione utile a reintegrare liquidi e zuccheri.
Nei giorni successivi riceverà a domicilio i risultati delle analisi di laboratorio effettuate sul sangue prelevato.

Chi non è idoneo a donare il sangue, può invitare un amico a farlo!