Appuntamenti dal 22 al 29 dicembre

p2013-15Diamo immediatamente tutta la sua importanza alla venuta di Cristo nel mondo. Si tratta di un fatto trascendentale che diventa la chiave normativa e interpretativa di tutto il mondo religioso che ne è derivato.
La vocazione cristiana è una vocazione ad una gioia essenziale per chi l’accoglie. Il cristianesimo è fortuna, è pienezza, è felicità. Possiamo dire anche di più: è una beatitudine che non si smentisce mai.
Il cristiano è eletto ad una felicità della quale non esiste altra sorgente più autentica. Il Vangelo è la “buona novella”. È il Regno nel quale la gioia non può mancare. Un cristiano invincibilmente triste non è un autentico cristiano.
Noi siamo chiamati a vivere e testimoniare questo clima di una vita nuova, alimentata da una gioia trascendente. I dolori e le sofferenze di ogni specie della nostra esistenza personale non possono soffocarla ma, al contrario, suscitare simultaneamente un’espressione vittoriosa.

(Paolo VI)

 IV Domenica di Avvento / A
Liturgia delle Ore: IV settimana
Appuntamenti

Dom 22 IV DOMENICA DI AVVENTO/A
Is 7,10-14; Sal 23; Rm 1,1-7; Mt 1,18-24
Lun 23 Ml 3,1-4.23-24; Sal 24; Lc 1,57-66
Mar 24 2Sam 7,1-5.8b-12.14°.16; Sal 88; Lc 1,67-79
Ore 23.30: Ufficio delle Letture e Santa Messa della Notte di Natale
Mer 25 NATALE DEL SIGNORE
Is 52,7-10; Sal 97; Eb 1,1-6; Gv 1,1-18
Ore 13.00: S.Messa della Comunità Filippina
Gio 26 Festa di S. Stefano
At 6,8-10.12; 7,54-60; Sal 30; Mt 10,17-22
Ven 27 1Gv 1,1-4; Sal 96; Gv 20,2-8
Sab 28 1Gv 1,5-2,2; Sal 123; Mt 2,13-18
Dom 29 Festa della Santa Famiglia di Gesù, Giuseppe e Maria
Sir 3,2-6.12-14; Sal 127; Col 3,12-21; Mt 2,13-15.19-23