Regolamento Anno Scolastico 2013 – 2014 Scuola dell’Infanzia Paritaria “Angiola Maria Migliavacca”

Sezione “Primavera”  per  Bambini  di  24 – 36 mesi

INTRODUZIONE

La Scuola dell’Infanzia Paritaria “Angiola Maria Migliavacca” è gestita dall’ Ente Parrocchia “Gesù Divino Lavoratore”, nella persona del Parroco che ne è il legale rappresentante. La Direzione didattica è affidata all’Istituto  Missionarie della Dottrina Cristiana che, nella persona della Coordinatrice e grazie alla collaborazione di personale qualificato, religioso e laico, anima l’organizzazione delle attività della Scuola, suddivisa in sezioni omogenee per classi di età. La Scuola dell’Infanzia affiancandosi alle famiglie, cui  spetta la primaria responsabilità educativa, si propone come finalità generale la crescita armonica e integrale dei bambini nelle diverse dimensioni dello sviluppo (cognitiva, affettiva, sociale, morale e religiosa). Per favorire l’integrazione ed il conseguimento delle finalità educative, la Direzione della Scuola promuove contatti personali  con le famiglie e organizza incontri informativi e formativi con esperti  psico-pedagogisti. Inoltre le famiglie sono invitate a partecipare alle attività extrascolastiche ( incontri culturali e spirituali, pellegrinaggi, gite, feste) promosse dalla parrocchia. All’atto dell’iscrizione, i genitori sottoscrivono l’impegno ad aderire e collaborare nell’attuazione di questo comune progetto educativo che si ispira ad una visione cristiana della vita.

AMMISSIONE

È possibile presentare  domanda di ammissione alla Scuola per l’anno scolastico 2013-2014, per i bambini nati fra il 1 gennaio ed  il  31 dicembre 2010. Il termine di scadenza di presentazione delle domande è fissato  entro e non oltre le ore 18.00 di Martedì  15  gennaio 2013. Il giorno seguente  Mercoledì 16  gennaio 2013 la graduatoria  degli ammessi  sarà pubblicata all’albo della Scuola e sarà consultabile sul sito internet  www.parrocchiagesudivinolavoratore.it Nello stilare la graduatoria sarà data precedenza:

  • ai bambini che hanno fratelli o sorelle che frequentano contemporaneamente una delle sezioni della Scuola;
  • ai bambini che frequentano nell’anno scolastico 2012 – 2013 la “sezione primavera” aggregata alla Scuola;
  • ai bambini residenti nel territorio della parrocchia “Gesù Divino Lavoratore”;
  • ai bambini con maggiore età.

Giovedì  17  gennaio 2013  dalle ore 16.00 alle 18.00, i genitori dei bambini, che dalla graduatoria risulteranno ammessi, dovranno confermare con l’iscrizione la loro richiesta, pena decadenza della loro domanda. Gli altri rimarranno in lista di attesa. All’atto dell’iscrizione deve essere versata una quota di euro …, non rimborsabili in caso di rinunzia del bambino a frequentare la Scuola. Se la rinunzia avvenisse nel corso dell’anno scolastico 2013 – 2014, la famiglia è tenuta a pagare per intero la retta da settembre 2013 fino al mese in cui avvenisse la rinunzia. Gli iscritti che rinunziassero a frequentare la Scuola dovranno darne tempestiva comunicazione scritta alla Direzione, per rendere possibile la chiamata di coloro che risultassero ancora in lista di attesa. Coloro che presentassero domanda di ammissione dopo il 18 gennaio 2013 , saranno inseriti nella lista di attesa secondo l’ordine cronologico di presentazione della domanda.

CALENDARIO

La Scuola dell’Infanzia, che svolge il suo servizio dal Lunedì al Venerdì, inizia le sue attività:

  • mercoledì  4 settembre 2013 per i bambini di 3 anni;
  • lunedì  9 settembre  2012  per i bambini di  4 e 5 anni.

La Scuola termina per tutti  lunedì  30  giugno  2014.   La Scuola sospenderà le attività nei giorni previsti dal calendario scolastico, che verrà emanato dalla Direzione Regionale del Ministero della Pubblica Istruzione ad aprile 2013, e di cui verrà consegnata copia dal  4 settembre 2013.

ORARI  DELLA  SCUOLA

L’orario ordinario della Scuola prevede:

Entrata                        ore      7.30 – 9.00

Prima uscita                ore      12.00

Seconda uscita           ore      13.00 – 13.15

Terza uscita                ore      16.00

La Direzione della Scuola è disposta a prolungare l’orario di servizio fino alle ore 17.00, a partire dal 30 settembre 2013. Dal   4  al  13  settembre: uscita per tutti i bambini alle ore 12.00. Dal 16  al  27  settembre:

  • i  bambini di 3 anni escono alle ore 12.00;
  • i  bambini di 4  e  5 anni potranno uscire alle ore 12.00, o  alle  ore 13.30  oppure alle ore 16.00,  se usufruiranno del servizio di refezione.

Dal  Lunedì 30  settembre entrerà in vigore l’orario di servizio ordinario, con la possibilità della refezione anche per i bambini di 3 anni.

SERVIZIO  DI  REFEZIONE

Il servizio di refezione è garantito da una ditta specializzata del settore. Ogni  buono – pasto  costa  euro … I buoni – pasto sono venduti in blocchetti da n. 10 biglietti.

QUOTE  DI  ISCRIZIONE   E   FREQUENZA

La quota di iscrizione è di euro .. non rimborsabili in caso di rinunzia; viene versata all’atto di iscrizione  Giovedì  17  gennaio  2013. La retta scolastica annuale è divisa in 10 rate (da settembre a giugno):  viene saldata nei primi cinque giorni di ogni mese e deve essere corrisposta anche in caso di periodi prolungati di assenza dalle attività. La retta varia in relazione all’orario di uscita. Uscita  ore 12.00 :                  euro  … Uscita  ore 13.00 – 13.30:      euro  …Uscita  ore 16.00:                   euro  …Il contributo per il riscaldamento è di  euro … da versare con la retta di novembre 2013. Nel mese di settembre 2013, in cui sarà effettuato un servizio parziale, le quote saranno le seguenti:

  • Bambini di 3 anni: euro …
  • Bambini di 4 e 5 anni che escono alle ore 12.00: euro …
  • Bambini di 4 e 5 anni che escono alle ore 13.30: euro …
  • Bambini di 4 e 5 anni che escono alle ore 16.00: euro ….

Nelle quote mensili sono compresi anche i contributi: per la copertura assicurativa (in caso di infortuni che si verificassero nel corso delle attività scolastiche); per l’insegnamento dell’inglese  e  l’educazione motoria, che si svolge due volte alla settimana. Per le attività ludico-ricreative è previsto l’utilizzo di una divisa, costituita da un grembiulino bianco e da una tuta, uguali per tutti i bambini, acquistabile, insieme al materiale didattico, nel mese di settembre 2013 presso la Direzione.   La  Direzione   Roma, 28 dicembre 2012